“XXIII Corso Internazionale di Organo Romantico”   18 comments

Dal 7 agosto al 12 agosto 2006 ho partecipato come allievo attivo al “XXIII Corso Internazionale di Organo Romantico” tenuto da Michel Bouvard, presso la città di Donostia/San Sebastiàn (Spagna).

Gli strumenti utilizzati per il corso sono stati:

  • Il Cavaillé-Coll di Santa Maria del Coro (San Sebastiàn) del 1863 (per le foto consulta l’omonimo album fotografico):

 

 

 

Grand’Organo Flautado 26

Violon 26

Flautado 13

Flauta armonica 13

Viola de gamba 13

Violon 13

Octava 6 1/2

Dulciana 6 1/2

Quincena 3 1/4

Docena 2 2/2

Compuestas 4, 5 e 6 file

Trompeta magna 26

Trompeta real 13

Clarin 6 1/2

Corneta 5 file

 

Positivo

 

Flautato 13

Salicional 13

Violon 13

Viola 6 1/2

Unda maris 13

Flauta octaviante 6 1/2

Quincena 3 1/4

Docena 2 2/3

Piccolo 1

Trompeta 13

Clarinete13

Clarin 6 1/2

 

 

 

Recitativo Flauta traversera 13

Violoncello 13

Voz angelica 13

Flauta octaviana 6 1/2

Viola 6 1/2

Octavin armonico 3 1/4

Voz humana 13

Trompeta 13

Fagot-Oboe 13

Clari 6 1/2

 

Pedale :

 

Contrabajo 52

Flautado mayor 26

Flautado 13

Bombarda 26

Trompeta 13

Clarin 6 1/2

  • Il Cavaillé-Coll della chiesa di Santa Maria la Reale (Azkoitia) del 1898 (per le foto consulta l’omonimo album fotografico):

 

 

Grand’OrganoFlautado mayor 26 Flautado 13

Violon 26

Violon 13

Salicional 13

Flauta armonica 13

Octava 6 1/2

Compuesta 4 file

Cimbala 3 file

Trompeta magna 26

Trompeta real 13

Clarin 6 1/2

Trompeta armonica 13

Clarin armonico 6 1/2

 

Positivo

Quintatono 26

Violon 13

Violon 6 1/2

Principal 13

Unda maris 13

Dulciana 6 1/2

Octavin armonico 3 1/4

Campanilla 3 file

Trompeta 13

Fagot-Oboe 13

RecitativoCorno de noche 13Flauta traversera 13

Viola de gamba 13

Voz angelica 13

Voz humana 13

Flauta octaviana 6 1/2

Octavin armonico 3 1/4

Clarinete 13

Trompeta armonica 13

Clarin 6 1/2

 

Pedale:

Contrabajo 26

Subbajo 26

Violon 13

Bajo 13

Trompeta 13

Bombarda 26

 

 

  • Lo Stolz della chiesa di San Pietro Apostolo (Bergara) del 1889 (per le foto consulta l’omonimo album fotografico):

 

Grand’Organo Bordon 16

Flautado 8

Flauta armonica 8

Bordon 8

Violoncello 8

Octava 4

Lleno 2-5 file

Bombarda 16

Trompeta 8

Clarin 4

Corneta 5 file

 
 

Positivo

 

Bordon 16

Flauta armonica 8

Salicional 8

Bordon 8

Flauta Octaviante 4

Campanillas 2-3 file

Trompeta 8

Clarin 4

Clarinete 8

Recitativo Violon16

Flauta armonica 8

Violon 8

Viola de gamba 8

Voz celeste 8

Flauta octaviante 4

Octavin 2

Trompeta 8

Clarin 4

Fagot-Oboe 8

Voz humana 8

 
 

Pedale:

 

Contrabajo 16

Violoncello 8

Bajo 8

Bombarda 16

Trompeta 8

 

 

  

 

Annunci

Pubblicato 19 agosto 2006 da organarius83 in Senza categoria

18 risposte a ““XXIII Corso Internazionale di Organo Romantico”

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Ciao! Vedo che stai inserendo aggiornamenti, ottimo!! Molto interessante questo organo, se non altro per la strana altezza dei registri!! Ho visto organi su base 24\’, ma mai 26\’! In pratica i manuali partono dal mi invece che dal do? L\’ho detto così a intuito quindi correggimi se sbaglio! Comunque buon proseguimento nell\’inserimento e organizzazione del nuovo materiale! Come avrai visto, gli Steinmeyer mi hanno scritto, quindi ora ho l\’informazione che cercavo! A presto.- Alberto

  2. Resta il fatto che sia un po\’ strano. Da quello che ho visto, 52 corrisponde a 32\’, 26 a 16\’, 13 a 8\’ ecc. Se 52, 26 ecc. sono piedi, evidentemente ci deve essere modo di far suonare queste canne e quello che è certo è che una canna di 26\’ non fa un do, come ben sai! Allora a che servono queste canne "in più"? Oppure si tratta di unità di misura diverse? Ne sai qualcosa? A presto!!- Albertop.s. per quanto possa sembrare strano, penso che sia una questione di unità di misura…

  3. Wow, ho scaricato le tue foto di questo Cavaillé-Coll! Poi quando ci
    troviamo in messenger potresti inviarmene alcune alla risoluzione
    originale? Ci sentiamo! 🙂

    – Alberto

    p.s.: manca una foto dell\’intera consolle! 😉

  4. Ah! AUGURI!!! …pensa che oggi fa gli anni anche Luca… solo che lui è dell\’82. Buon compleanno e a domani, credo!- Alberto

  5. Ciao. Aggiungo qui l\’ennesimo commento… Guarda questa pagina: http://www.testiweb.com/pianoforte.htm …poi ne parliamo in messenger! °_°- Alberto

  6. Rieccomi! Sei sempre troppo gentile. Bach eseguito da Guillou… posso solo provare a immaginare!! Buon ascolto! …Ti avevo detto di non portare soldi quando vai da Ricordi :-P- Alberto

  7. Forte la foto di Richter che cambia la registrazione mentre suona eh?? 🙂 E\’ noto che lo facesse di frequente. Altro che assistente…

  8. Bella idea quella di creare un blog sul proprio strumento. Sono pochi i coraggiosi che fanno questa scelta. Grazie per la visita. Un bacio, a presto.

  9. Ciao Giuseppe! Grazie di essere passato dal mio blog, e ti ringrazio per gli auguri… Spero di far valere in tutti i modi il nostro amato strumento…! Alla prossima!
    Ciao

  10. Un sempre vivo saluto alle persone che coltivano la sublime passione della musica classica.
     
    Stefano Patricelli

  11. ciao,grazie x aver aderito alla mia iniziativa…la musica è la nostra anima,la nostra vita!
    ciao!

  12. AGGIORNIAMO QUESTO BLOG???
     
     
    piuttosto, Maestro, sabato ci sei stato al festival dell\’organo?non so dove nè ricordo cm si chiamava…sai ke nn sn esperta…ma ti ho pensato…
     
    fammi sapere…
     
    ciao
     
    *aqui*

  13. ciao, finalmente compare il mio Id, cmq….fantastica l\’orchestra di ieri sera…per non parlare del pianista…..nn ho parole…anzi si, lascio la musica e mi dedico alle parole crociate…ahahahha
    aggiorna il bloooog!!! dovresti avere materiale a sufficenza per aggiornarlo……….ti do qualche indizio….Santa Flavia, Carini, Isola….un certo istituto di suore di cui nn faccio nome…ahahah, ecc…….

  14. CIAO HO VISTO CHE MI SEI TORNATO AFAR VISITA ED IO PER RINGRAZIARTI HO AGGIUNTO UN NUOVO MITO AL MIO BLOG PER RINGRAZIARTI, PROBABILMENTE GIà LO CONOSCERAI MA è SEMPRE BELLO RILEGGERLO….CIAO ALLA PROSSIMA!

  15. Carissimo, felice di risentirti!!
    …in effetti il mondo della musica classica è praticamente sconfinato,
    anche se con questo ritmo penso che riusciremo quasi ad esaurirlo in
    questa vita eheheh!!! Ho approfittato di alcuni ritagli di tempo per
    inserire un paio di "recensioni", come hai potuto leggere!

    Ti informo che il blog di Luca ora è http://viaggitralerighe.wordpress.com

    A presto e buono studio!!

    – Alberto

  16. Ciao! Mi sono imbattuto nel tuo blog è sono rimasto molto colpito… Fa sempre un certo effetto trovare nello sconfinato Internet qualcuno che ama la musica… Anche io sono un appassionato di musica classica, canto, e prediligo il repertorio Barocco e Antico. Ancora complimenti e un caro saluto.
    Alessio Maria
     
    PS. se vuoi passa dal mio blog e lascia una segno, mi farebbe piacere 

  17. Ciao giuseppe!complimenti per il tuo blog è bellissimo e pieno di informazioni e tanto altro a riguardo del mondo dell\’ organo. Ho visto una tua foto fatta nella chiesa S. Eugenio Papa..incredibile io abito là vicino(quando sono a palermo)!chissà forse magari ti ho anche visto suonare qualche volta!Ancora complimenti e in bocca al lupo! Donnafugata

  18. sn paxata qui x caso…..mi ha semx fatto un pò di paura nn so xkè…..vedere quel coso enorme tipo pianoforte moooolto + grosso……sarò una pazza a pensare qsto xò è qllo k penso……va be io vado se te va paxa da me….ciao ciao baci baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: