Curriculum vitae   Leave a comment

Ha conseguito il diploma in Organo e Composizione Organistica con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore sotto la guida del Maestro GiovanniLa Mattina, presso il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo.

Si è avvicinato al mondo dell’organo in giovane età: risale, infatti, a 12 anni il suo primo incarico di organista. Altrettanto precocemente ha iniziato ad offrire concerti nelle più importanti basiliche della sua città di cui è stato anche organista titolare.

Ha studiato clavicembalo e tastiere storiche sotto la guida del M° B. Timpanaro, presso il Conservatorio di Palermo.

Da ottobre 2010 frequenta, presso la Hochschule für Musik di Friburgo in Brisgovia (Germania), il “Master of Music” Hauptfach Orgel sotto la guida del Prof. Klemens Schnorr.

Ha collaborato con le associazioni più importanti della sua città (Amici della Musica, Amici dell’Organo, U.C.A.I., A.GI.MUS.).

Nell’aprile 2002 hapartecipato al “II Festival Internazionale dell’Organo” organizzato dall’associazione “Amici dell’Organo” di Palermo. Nello stesso periodo ha seguito un corso di improvvisazione organistica tenuto da Frèdéric Ledroit.

Nel novembre del2004 hapartecipato ad un corso di perfezionamento sulla musica per organo di Cesar Franck, organizzato dall’Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia, tenuto da Michel Bouvard, sull’organo sinfonico Hill. In questa occasione ha ricevuto molti elogi dal M° Bouvard, dal M° Umberto Pineschi e dagli altri organisti presenti al corso.

Nell’aprile2005 hafrequentato, sempre presso l’Accademia pistoiese, un corso sulla letteratura organistica tedesca dell’Ottocento tenuto dal M° Klemens Schnorr.

Ha preso parte al “XXII Curso Internacional de Órgano Romantico”, tenuto da Daniel Roth, ed al “XXIII Curso Internacional de Órgano Romantico”, tenuto da Michel Bouvard, presso San Sebastián (Spagna). In quell’occasione ha avuto modo di suonare i grandi Cavaillé-Coll delle chiese: Santa Maria del Coro in San Sebastián, Santa Mariala Reale in Azkoitia e San Pietro Apostolo in Bergara, riportando felicitazioni da parte dei docenti e partecipando, come nel caso della XXIII edizione del corso, al concerto finale degli allievi.

Nel dicembre 2007 haaccompagnato il coro “Sancte Joseph” per la registrazione di un CD allegato a “Graduale Semplice Vol. 2” (Edizioni Carrara N. 4930).

Nel 2008 a Cremona ha seguito il corso del M° Parodi, sul repertorio organistico italiano ottocentesco sull’organo Lingiardi della chiesa di S. Pietro al Po ed il corso del M° Peretti, sulla musica organistica di J. S. Bach, presso il Duomo della stessa città.

Per il Conservatorio di Palermo ha accompagnato il “Requiem” di M. Duruflé (trascrizione per organo dello stesso autore) ed il “Requiem” di G. Fauré, di cui ha curato la trascrizione per organo, eseguiti entrambi in concerto presso la Cattedrale di Palermo.

Ha partecipato alla prima esecuzione a Palermo di “In C”, del minimalista statunitense Terry Riley, per conto dell’Associazione Musicale Amici della Musica di Palermo.

Nel febbraio 2010, presso la cappella S. M. all’Arcivescovado di Messina, ha tenuto un concerto per organo per la VII edizione di “Fede Arte Musica Quaresima Pasqua 2010”. Nell’agosto dello stesso anno, presso il Duomo di Messina, ha offerto un concerto per organo all’interno della VIII edizione di “Fede, Arte, Musica Estate 2010”.

Ha tenuto alcuni concerti da solista presso l’Augustiner Museum e la Ludwig Kirche di Friburgo in Brisgovia.

Collabora attivamente come organista, con il coro cittadino della città di Müllheim, i “Markgräflerl Vokalisten”, diretti dal M° Armin Boeck. Con loro in occasione del S. Natale, presso la Chiesa Herz Jesu (Müllheim- Germania) e St. Michael (Basilea- Svizzera), ha eseguito in concerto le “Weihnachtshistorie” di H. Shütz. Ed in occasione della Pasqua ha accompagnato, presso la Chiesa Herz Jesu (Müllheim) e St. Joseph (Rheinfelden- Svizzera), la “Missa brevis” di L. Mozart.

È organizzatore delle “Musikalische Meditationen”, rassegna organistica tenuta nei tempi forti dell’anno liturgico, presso la Chiesa di St. Peter in Badenweiler.

Nel giugno del 2011 ha partecipato, come allievo attivo, al corso tenuto dal Prof. J. C. Zehnder, sugli influssi della musica italiana in J. S. Bach, presso la Hochscule für Musik di Freiburg in Breisgau.

Nel settembre del 2011 a Trier (Treviri), ha ottenuto il II premio (I premio non assegnato) e il premio del pubblico, alla  VI edizione del prestigioso “Hermann-Schroeder-Preis”. In occasione del quale ha offerto un concerto sul maestoso organo del Duomo cittadino, della ditta Klais di Bonn.

Nell’ottobre dello stesso anno ha preso parte come allievo attivo al corso, tenuto dal Prof. H. Deutsch, presso la Musikhochscule di Köln, sulla produzione organistica di F. Liszt.

È organista titolare dell’unità pastorale (Seelsorgeneinheit) di Müllheim (Herz Jesu) – Badenweiler (St. Peter) e direttore di coro presso la chiesa di St. Michael (Grenzach-Wyhlen). Collabora attivamente come organista anche presso la chiesa di St. Stephan in Oberrimsingen, cittadina nella quale risiede.

Durante le prove prima del concerto finale del “6. Internationale Orgelwettbewerb um den Hermann-Schroeder-Preis 2011” all´organo Klais del Duomo di Trier (Germania)

pubblicato 6 marzo 2011 da organarius83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: